follow us on facebook follow us on instagram
CALABRIA: ATTIVITA’ DI OTTOBRE

CALABRIA: ATTIVITA’ DI OTTOBRE

Lo scorso 3 ottobre la Delegazione Calabria ha offerto, preparato e servito un pranzo per i più bisognosi della città di Cosenza. I pasti sono stati serviti presso l’associazione “Casa Nostra”, un luogo dove trovare, oltre ad un pasto caldo, un servizio di ambulatorio medico, assistenza legale, un centro d’ascolto, il servizio di doccia e lavanderia. L’associazione nasce in un’ala della Curia Arcivescovile di Cosenza, nel centro storico in Piazza Parrasio Giano, proprio accanto all’appartamento del Vescovo, su iniziativa della Caritas Diocesana.

La Delegazione Calabria ha effettuato una donazione a Filadelfia, piccolo comune della provincia di Vibo Valentia. Il Delegato Vicario, Grand’Ufficiale Aurelio Badolati, ha consegnato generi di prima necessità a Don Antonio Mazzeo, presule della parrocchia di San Teodoro.

Prosegue il tour della solidarietà lungo la “Costa degli Dei”; ancora una volta fa tappa nella comunità di Parghelia, cittadina costiera situata nel cuore della Costa degli Dei e anticamera alla bella e maestosa Tropea. Sabato 10 ottobre infatti, presso la chiesa matrice di Parghelia, intitolata a sant’Andrea apostolo, è stata celebrata da don Giuseppe Florio, Arciprete di Parghelia, una santa messa dove ha partecipato un cospicuo gruppo di cavalieri e benemeriti. Alla solenne celebrazione ha inoltre preso parte anche il Delegato Vicario Aurelio Badolati, insieme al neo-vicario generale della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea Mons. Filippo Ramondino. Al termine della celebrazione è stata fatta dai cavalieri, benemeriti e prelati guidati dal Delegato Vicario, una donazione di beni alimentari di prima necessità per le famiglie bisognose della parrocchia. L’arciprete don Giuseppe Florio ha inoltre rinnovato il suo augurio a Mons. Ramondino per la nomina di vicario generale che gli è stata affidata dal vescovo della chiesa di Mileto-Nicotera-Tropea.

Vibo Valentia, 7 ottobre 2020 – Presso l’antica chiesa di Maria SS. del Rosario e San Giovanni Battista, i cavalieri costantiniani hanno partecipato alla liturgia ecclesiastica in occasione delle celebrazioni della Madonna del Rosario. La Santa messa è stata officiata da monsignor Filippo Ramondino, vicario generale della Diocesi Mileto-Nicotera-Tropea e cappellano dell’Ordine Costantiniano per la Rappresentanza di Vibo Valentia. A conclusione della celebrazione eucaristica, i cavalieri costantiniani guidati dal Gr. Uff. Aurelio Badolati, delegato vicario della Calabria, hanno effettuato una donazione a favore dei più disagiati del territorio.

 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy