follow us on facebook follow us on instagram
COMO, 25 gennaio 2015 – Donazione al Santuario Madonna di Loreto di Lanzo d’Intelvi

COMO, 25 gennaio 2015 – Donazione al Santuario Madonna di Loreto di Lanzo d’Intelvi

imageComo – domenica 25 gennaio 2015 -La Delegazione di Como, S.E. l’Arcivescovo Oscar Rizzato,  Elemosiniere Apostolico Emerito e Cavaliere di Gran Croce Ecclesiastica, ha benedetto la scagliola dell’artista Floriano Bodini, noto come lo scultore di Paolo VI, raffigurante la Madonna Lauretana donata dalla Rappresentanza della Provincia di Como in occasione dei festeggiamenti annuali del Santuario della Madonna di Loreto di Lanzo d’Intelvi ( CO) .

La cerimonia ha avuto luogo dopo la suggestiva processione, a cui hanno partecipato numerosi

pellegrini provenienti dalle zone limitrofe, alla presenza del nobile Giuseppe Rizzani, rappresentante     della Provincia di Como e del Direttore del Comitato Lauretano Gabriele Lombardo.

 

Read more

MILANO, 01 dicembre 2014 – Messa Chiesa di Santa Maria della Consolazione al Castello per il Santo Natale

MILANO, 01 dicembre 2014 – Messa Chiesa di Santa Maria della Consolazione al Castello per il Santo Natale


DSC_2201Milano –
 Lunedì 1 dicembre 2014. Nella Chiesa di Santa Maria della Consolazione al Castello, in occasione della Festività del Santo Natale, il Priore della Delegazione di Lombardia Mons. Arnaldo Morandi, il Presidente dell’Opera di San Francesco Padre Maurizio Annoni e il Canonico del Santo Sepolcro Mons. Pierantonio Bodini, hanno concelebrato la Santa Messa.
Presenti, insieme a numerosi Cavalieri e Dame, il Grande Prefetto Principe Augusto Ruffo di Calabria, il Grande Inquisitore Principe Fabrizio Colonna, il Delegato di Lombardia Conte Alessandro di Carpegna Brivio e i rappresentanti di Brescia, Como, Pavia e Lodi.
Nel successivo incontro conviviale, per ottemperare all’obiettivo assistenziale del nostro Ordine “La fame del nostro vicino” sono state raccolte delle offerte per l’Opera di San Francesco, un’istituzione milanese che aiuta i bisognosi e fornisce 3000 pasti al giorno.
“La fame del nostro vicino” è il progetto unitario e umanitario che l’Ordine vuole perseguire in maniera precipua, coordinando tutte le proprie forze, anche attraverso l’azione di tutte le Delegazioni, in Italia e nel mondo.
Il nostro “vicino” è da intendersi nel senso evangelico del termine ovvero il nostro “prossimo”, cioè colui che ci vive accanto in stato di bisogno di cui molto spesso nessuno si accorge.
Ai Cavalieri Costantiniani infatti è richiesto di contribuire alle necessità primarie di questi ultimi in ossequio allo spirito cristiano cui ogni Cavaliere deve ispirarsi.

Read more

Brescia avrà il suo ordine di San Giorgio

Brescia avrà il suo ordine di San Giorgio

 

Brescia, 19 Settembre 2011. In Duomo vecchio la consegna del labaro e l’investitura di Dame e Cavalieri.
Custode del Tesoro delle Sante Croci, Brescia meritava una presenza ufficiale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, nato nel 312 dopo la battaglia di Ponte Milvio, affrontata e vinta con le insegne della Cristianità. Capo Lunedì 19, durante una solenne celebrazione in Duomo Vecchio, sarà istituita la rappresentanza provinciale dell’Ordine con la consegna del labaro e l’investitura di una ventina di Cavalieri e Dame, impegnati a dare continuità ad una tradizione che riporta alle radici cristiane d’europa, attraverso le opere caritatevoli e le iniziative culturali, per la propagazione della fede e la glorificazione della Croce.
Read more

1192021
 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy