follow us on facebook follow us on instagram
CASTELVETRANO, 01 dicembre 2014 – Pranzo della Sez. AIAS-onlus con la partecipazione di oltre 220 persone

CASTELVETRANO, 01 dicembre 2014 – Pranzo della Sez. AIAS-onlus con la partecipazione di oltre 220 persone


castelvetrano 01-12-14 060Castelvetrano –
 Lunedì 1 dicembre 2014. Presso i saloni dell’Hotel Altea Palace di Castelvetrano (TP) si è tenuto un pranzo della Sez. AIAS-onlus di Castelvetrano con la partecipazione di oltre 220 persone
La presidenza , in riconoscimento della particolare vicinanza e sostegno alle problematiche dell’Ente, ha invitato i Cavalieri Costantiniani della delegazione Sicilia.
L’Ordine presente al massimo livello con il Delegato Vicario Dr. Di Janni che, dopo la preghiera e la benedizione impartita da Mons. Gaspare Tortorici cappellano costantiniano, ha tenuto un saluto d’indirizzo ai convenuti e consegnato alle Presidente dell’associazione Proff. Angela Puleo la medaglia ricordo del Centenario Costantiniano. Ha anche consegnato un diploma di benemerenza della delegazione sia alla prof.ssa Puleo, sia al comm. dott. Elio Zuccarello che ha da sempre svolto attività di sostegno per i disabili nella struttura dell’AIAS-ONLUS. Il comm. Zuccarello ha ricordato quanto da sempre, la delegazione Sicilia, abbia collaborato con l’AIAS anche con il dono, alcuni anni addietro, di otto carrozzine per i disabili assistiti all’associazione.
Presenti i Cavalieri: Cav.Gr.Cr. Grazia Dr. A. Di Janni, Comm.Dott. Elio Zuccarello,(rappresentante zonale) Dr. Giuseppe Grandinetti, Dott..Michele Salerno,Sig. Antonino Centonze(assessore com.),Dott.. Giuseppe Lipari,.Sig. C. Notarianni,il Cav.Ecclesiastico Mons. Giovanni Tortorici, oltre ai benemeriti Sig.Pia Messina-Lentini e il dott. Vincenzo Di Cristina.

Read more

PALERMO, 20 novembre 2014 – VISITA S.A.R. IL PRINCIPE CARLO DI BORBONE DELLE DUE SICILIE

PALERMO, 20 novembre 2014 – VISITA S.A.R. IL PRINCIPE CARLO DI BORBONE DELLE DUE SICILIE

(Palermo). S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro, torna in visita in Sicilia.

Un appuntamento estremamente importante che ha visto, ancora una volta, la Real Casa di Borbone e il Sacro Militare Ordine Costantiniano di S. Giorgio di cui S.A.R. il Principe Carlo è Gran Maestro, al centro di rilevanti attività umanitarie e sociali.

Giovedì, 20 novembre alle ore 17,00 presso il Policlinico di Palermo, la Delegazione della Sicilia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di S.Giorgio – il più antico Ordine equestre – ha organizzato la consegna, da parte di S.A.R. la Principessa Maria Carolina di Borbone, Duchessa di Palermo e per mano di S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, della macchina per la rianimazione neonatale al Reparto di neonatologia del Policlinico di Palermo.

 Una lampada su piedistallo di circa 140 cm con 6 led blu e 4 led bianchi per la visualizzazione del neonato, in grado di garantire una potenza radiometrica irradiata a cm 70 di distanza.

L’apparecchiatura è in grado di concentrare il fascio di luce terapeutica fra 425 e 475 mm, in un cono direttivo senza procurare disagio ad altri pazienti, posti nelle vicinanze della lampada, nonché al personale del reparto.

Alla consegna hanno partecipato i responsabili del reparto e il direttore responsabile del Policlinico, oltre al Prof. Sebastiano Bonventre primario di chirurgia, Cavaliere dell’Ordine Costantiniano e Sindaco della città di Alcamo (TP).

Aiuti umanitari dell’Ordine Costantiniano a Lampedusa

Aiuti umanitari dell’Ordine Costantiniano a Lampedusa

 

10 Maggio 2011, nell’intento di contribuire all’organizzazione degli aiuti umanitari a favore degli immigrati africani che in questi giorni stanno sbarcando a migliaia sulle coste dell’isola di Lampedusa, la Delegazione costantiniana della Sicilia e quella delle Marche-Umbria hanno inviato un “tir” pieno di approvvigionamenti alimentari che sono stati consegnati direttamente al parroco dell’unica Chiesa di Lampedusa, Don Stefano Nastasi che si è incaricato della loro distribuzione. Presenti il Vice Delegato per la Sicilia Dott. Antonio di Janni accompagnato dal Cavaliere Gasperino Como ed il Cavaliere marchigiano Roberto Frittelli che si sono avvalsi del contributo dei giovani dell’Associazione Volontari Aiuti umanitari della Regione Marche.

1585960
 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy