follow us on facebook follow us on instagram
LOMBARDIA: ATTIVITA’ DI SETTEMBRE

LOMBARDIA: ATTIVITA’ DI SETTEMBRE

Brescia. Sabato 11 settembre 2021. Giubileo delle Sante Croci.
Per scelta del Priore della Delegazione della Lombardia Mons. Arnaldo Morandi, in accordo col Nob. Dott. Giuseppe Rizzani, le rappresentanze di Cavalieri e Dame della Delegazione sono convenute in cattedrale a Brescia per la celebrazione del Giubileo delle Sante Croci. La giornata è iniziata con una colazione tenutasi al circolo del tennis in città, dove hanno presenziato: il Generale Alfonso Miro Comandante Regionale dell’Esercito Italiano, l’Onorevole Gabriele Albertini Cav. Di Gran Croce al Merito, il Grand’Ufficiale O.S.L.M. Alberto di Maria Delegato Regionale degli Ordini Dinastici di Casa Savoia, seguito da illustri membri della delegazione, il Cav. Uff. Arturo Bettoni Cancelliere e rappresentante della Compagnia dei Custodi delle Sante Croci, oltre a numerosi Cavalieri e Dame dell’Ordine Costantiniano. L’organizzazione dell’evento è  stata ottimamente curata dal Cav.Uff Maurizio Mirandola, Rappresentante di Mantova. Dopo la colazione, i presenti si sono recati al Duomo vecchio di Brescia, dove è custodito il tesoro delle Sante Croci; il Priore Mons. Arnaldo Morandi, assistito dai Cavalieri di Grazia Ecclesiastici, ha celebrato la santa Messa cui è stata applicata l’indulgenza plenaria che il Santo Padre Francesco ha concesso alla diocesi di Brescia in occasione del Giubileo. Al termine del sacro rito, il Cav. Uff. Arturo Bettoni ha illustrato la storia e il significato del Tesoro delle Sante Croci e della Compagnia dei Custodi, donando poi a tutti i presenti una stampa artistica, riproduzione di una antica, che rappresenta il reliquiario quattrocentesco della vera Croce, pubblicata per l’occasione della partecipazione dell’Ordine Costantiniano al giubileo.

Cellatica (BS), 15 settembre 2021. Su richiesta di supporto da parte della Caritas zonale delle parrocchie di San Giorgio di Cellatica, il Cav. Daniele Gavezzoli ha consegnato derrate alimentari per più di 100 kg tra pasta, riso, prodotti a lunga conservazione e 500 mascherine chirurgiche che andranno a coprire il fabbisogno di oltre trenta famiglie bisognose e anziani assistiti dalla Conferenza della San Vincenzo sezione Cellatica.

Monza-Brianza. Domenica 12 settembre, in occasione della Visita di Sua Eminenza il Card. Lorenzo Baldisseri presso la Parrocchia della B.V. Addolorata, è stata celebrata la Santa Messa della Esaltazione della S. Croce. Nell’omelia, Sua Eminenza, rivolgendosi ai Cavalieri presenti, ha elogiato l’impegno caritativo a favore dei poveri quale credibile testimonianza della Croce di Cristo e per la propagazione della Fede, carisma proprio dell’Ordine Costantiniano.

Brescia, 30 agosto 2021 – Su richiesta di supporto da parte della Caritas zonale della parrocchia dei SS Pietro e Paolo di Brescia, i Cav. Luciano Mazzola e Claudio Gaole hanno consegnato al referente, sig. Stefano Cantamessa, un congruo quantitativo di derrate alimentari che verranno destinate alle famiglie e anziani da questi assistiti.

Brescia (BS), 21 settembre 2021 – Il Cav. Daniele Gavezzoli, promotore dell’iniziativa, unitamente al neo volontario Domenico D’Agostino, nell’ambito delle attività caritative, previo accordo con la società Maniva s.p.a. che ha messo a disposizione i beni donati, ha consegnato presso la sede “Ottavo Giorno” della Caritas diocesana di Brescia, quindici bancali di acqua naturale e frizzante, corrispondenti a circa 10.000 bottiglie che, nei prossimi giorni, saranno condivise, unitamente alla Protezione Civile bresciana, alle diverse esigenze di prima necessità.

Domenica 26 settembre, Duomo di Tortona. Il Vescovo Vittorio Francesco Viola, dal 27 maggio 2021 nominato segretario della Congregazione pontificia per il culto divino e la disciplina dei sacramenti, lascia la guida della Diocesi. In questa occasione è stato invitato ed ha incontrato il Nob. Dott. Giuseppe Rizzani, Commendatore di Giustizia e Delegato della Lombardia, presentato dal vicario episcopale Don Maurizio Ceriani, rappresentante dell’Ordine Costantiniano. Nel corso dell’incontro sono state ricordate le attività benefiche realizzate dall’Ordine sul territorio lombardo della Diocesi (La diocesi di Tortona comprende territori delle regioni della Liguria, Piemonte e Lombardia).

 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy