follow us on facebook follow us on instagram
SICILIA: ATTIVITA’ DI OTTOBRE

SICILIA: ATTIVITA’ DI OTTOBRE

L’8 ottobre il Delegato Vicario, Nobile Dott. Antonio di Janni, ha consegnato alcuni presidi per i 30 bambini assistiti dalla casa del Sorriso diretta dal Francescano Padre Francesco. Ad accogliere il Delegato Vicario e la benemerita Lia Giangreco, la signora Nicoletta, volontaria della struttura. Le mensili donazioni per la prima colazione a base di biscotti, realizzati dalla benemerita Enza Pizzolato nella sua pasticceria di Alcamo, sono donate dalla delegazione Sicilia e le merendine per la scuola sono donate dalla delegazione Toscana. La struttura della Casa del Sorriso di Monreale, infatti, è stata adotta dalle delegazioni di Toscana e Sicilia. 

Presenti all’ennesima donazione del progetto “Briciole di Salute”, in cui sono stati consegnati presidi sanitari, latte, omogeneizzati presso la Chiesa Madre ad Alcamo, il nobile comm. Pietro Francesco Mistretta, il comm. Antonio Fundarò, il cav. Mario Vitiello. A ricevere la delegazione, nella basilica parrocchiale Santa Maria Assunta in Alcamo, il cavaliere di Grazia Ecclesiastico Monsignore Aldo Giordano.

Il 10 ottobre, il Delegato Vicario ha consegnato all’Arciprete di Carini, Don Giacomo Sgroi, alcuni presidi per bambini necessari per la Caritas parrocchiale.

Il 10 ottobre S.A.R. la Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie, Gran Prefetto, accompagnata da una sua amica e dal il referente di Noto, comm. Marcello Cantone, hanno consegnato presidi alimentari per la mensa di S.Corrado a Noto. Tali presidi sono stati donati dalla delegazione Sicilia e dalla Principessa stessa. La consegna è avvenuta presso il convento dei Piccoli Frati e Piccole Suore, che si occupano della mensa di S. Corrado.

Lunedì 12 ottobre il Delegato Vicario di Sicilia ha consegnato a Dom Bernardo, responsabile della Caritas benedettina, numerosi presidi del Progetto Briciole di Salute. Conserva di pomodoro, latte, omogeneizzati e pannolini, infatti, verranno distribuiti alle famiglie indigenti della loro parrocchia. Prima della consegna il delegato vicario ha incontrato il Rev. Padre Abate Dom Vittorio Rizzone, che ha ringraziato l’Ordine Costantiniano per il costante aiuto mensile che dà alla Caritas benedettina in un momento di grave crisi economica.

Il 14 ottobre, a Monreale, presso i locali annessi alla chiesa costantiniana di Maria SS degli Agonizzanti, si è tenuta la prima distribuzione del Progetto Briciole di Salute. Il Delegato Vicario Antonio di Janni e le benemerite Sonia Lo Monaco e Antonella Zito hanno distribuito presidi per circa 30 bambini da zero a tre anni: biscotti, pannolini , biscotti, latte, omogeneizzati, latte per neonati, vestitini per bambini e qualche giocattolo.

Il 13 ottobre alle 16.00 il Delegato Vicario Antonio di Janni, il Cav. Pier Francesco Mistretta e il Cav. Baldo Cacioppo hanno consegnato numerosi presidi del progetto Briciole di Salute al cappellano costantiniano Don Rino Randazzo, parroco di Maria SS Annunziata a Castelvetrano.

Il 13 ottobre, a Mazara del Vallo, si è tenuta una cerimonia religiosa alla Regale Abbazia di Santa Maria Dell’Alto. La cerimonia, nella meravigliosa chiesa normanna, é stata celebrata da Mons. Pietro Pisciotta e concelebrata da Don Orazio Placenti. Dopo la S. liturgia, il delegato vicario ha consegnato una medaglia commemorativa del XVII anniversario dell’Editto di Costantino a Mons. Pietro Pisciotta e a don Orazio Placenti, Rettore dell’Abbazia. La delegazione Sicilia, invitata ufficialmente dal rettore dell’Abbazia, è stata presente con il delegato vicario Antonio di Janni, Pier Francesco Mistretta, Baldo Cacioppo e Giuseppe Lipari. Presente anche una delegazione del S. Sepolcro. Dopo la cerimonia religiosa, don Placenti ha accompagnato i cavalieri alla visita dello splendido museo annesso all’Abbazia.

 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy