follow us on facebook follow us on instagram
Violenza sulle donne: Salvamamme lancia App “Valigia di salvataggio” con S.A.R la Principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie

Violenza sulle donne: Salvamamme lancia App “Valigia di salvataggio” con S.A.R la Principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie

Roma, 23 novembre 2020 – In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’Associazione Salvamamme, da oltre vent’anni in prima linea a sostegno delle vittime di violenza e delle famiglie fragili, lancia un nuovo progetto pilota: si tratta della App della ‘Valigia di Salvataggio’, per la massima diffusione e condivisione dell’iniziativa “pensata per donne che hanno avuto il coraggio di fuggire dalla violenza per ribaltare il proprio destino, e che merita tutto il sostegno della società”.

Il progetto ha all’attivo un protocollo d’intesa con la Polizia di Stato e il Gruppo sportivo delle Fiamme Oro Rugby e prevede un piano di pronto intervento con assistenza psicologica, legale e ‘materiale’ per le donne che, costrette alla fuga dalla loro abitazione, rimangono prive di ogni cosa. Da quando è stato avviato, sono state consegnate 1615 valigie a donne vittime di violenza e ‘valigine’ ai loro bimbi: in media, ogni anno ne vengono predisposte più di 200, distribuite in tutta Italia. Ora, grazie alla sinergia nata con l’azienda informatica Softlab, partner dell’evento Women for Women against Violence che da anni promuove il progetto, Salvamamme va oltre e lancia il ‘pilota’ sulla Capitale della App dedicata, la cui sperimentazione prenderà il via a gennaio 2021: grazie a un importante sostegno e sinergia con l’Associazione Confindustria Alberghi, permetterà una risposta e un primo immediato alloggio a chi ha avuto il coraggio di fuggire dalla violenza.

Ambasciatrice nel mondo di questo importante progetto è S.A.R. la Principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie, che conferma il suo impegno “affinché il progetto, per la sua unicità e importanza sia riconosciuto e sostenuto a livello mondiale”.

Ufficio Stampa: Donatella Gimigliano

 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy